Reply

Sesso col Cavallo

« Older   Newer »
view post Posted on 14/5/2009, 11:48 Quote
Avatar

Photobucket

Group:
~ Founder ~
Posts:
30,290
Location:
Castelvetrano

Status:


Parte 1

ciao, sono erica, una bella ragazza di 18 anni.
io e la mia migliore amica andiamo spesso d' estate alla fattoria
del mio fidanzato.
il mio fidanzato ha due anni più di me e ha avuto già molte
esperienze con molte ragazze, io invece la prima volta è stato con
lui.

Alla sua fattoria Luca, il mio fidanzato ha due cani e un
cavallo,animali che peraltro io adoro.
Come gia detto prima Luca ha già avuto molte occasioni per
sperimentare le sue fantasie sessuali e Laura, la mia migliore
amica, non è da meno.
Dunque un giorno di quest' estate luca e laura mi hanno detto di
avere una sorpresa per me, e mi hanno portato nella stalla dove
c'erano i due cani (maschi) e il cavallo.
la prima cosa che ho visto è che il cavallo aveva un cazzo enorme e
per di più in erezione!
Allora Laura si è accostata al cavallo e ha cominciato a masturbare
l' enorme cazzo,mentre Luca si masturbava.

ero evidentemente confusa e non sapevo cosa fare anche se ero molto
eccitata.
vedendomi titubante Luca mi disse di farmi fottere dal cavallo.
io domandai preoccupata "Ma non mi schiaccerà".
"No,se sarai abbastanza troia!"mi rispose Luca.
Allora io mi feci coraggio e mi avvicinai al cavallo.
Laura,che era già piena di sperma dell' animale, si fece da parte e
mi iutò a mettermi nella posizione giusta(a pecorina).

Poco dopo sentii un forte dolore mentre il cazzo entrava dentro di
me, dolore che poi si trasformò in piacere.
il cavallo andava su e giù ritmicamente e sembrava che godesse.
spostai lo sguardo verso Luca che stava fottendo Laura che aveva
preso in bocca il cazzo di uno dei cani.
"che stronzi"urlai,ma non mi staccai dal cavallo perchè mi stava
facendo godere troppo per smettere proprio ora.
a un certo punto l'altro cane, visibilmente eccitato, me lo mise in
bocca!
Non ce la facevo più, stavo per venire, stavo per venire!
e venni, e insieme mi sborrarono il cavallo nella fica e il cane in
bocca.

vennero anche Laura e Luca dopo un minuto.
i staccai dal cavallo e inghiottii la sborra del cane, poi vogliosa
di sborra di cavallo feci una pompa al cavallo che mi sborrò in
bocca quasi subito mentre il cane allupato mi prendeva alla
pecorina.
venni un'altra volta.
alla fine di quella estenuante giornata di sesso estremo l'ultima
frase che ricordo di Luca fu:"hai visto che ce l'hai fatta?hai visto
che sei stata abbastanza troia!?"



Parte 2


La domenica dopo, allo stesso orario arrivai alla casa di campagna
di Luca.
Lui mi accolse con il solito sorriso e mi guidò in un campo a fianco
alla "stalla delle sorprese"!
Mi disse di cominciare a spogliarmi e mi lasciò lì ad attendere.

Non sapevo che tipo di sorpresa avesse per me. Dopo una decina di
minuti me lo vidi spuntare con un cavallo che portava nella mia
direzione tirandolo per le redini.
Rimasi sbalordita! Dissi che un animale simile avrebbe anche potuto
schiacciarmi, ma lui rispose che invece avrei provato molto più
piacere e che avrei dovuto fidarmi di lui come l'ultima volta.

Così mi rilassai. Anche questa nuova esperienza mi eccitava
terribilmente! Il problema è che ho un continuo bisogno di provare
sensazioni nuove.
Luca mi disse di mettermi sotto il cavallo e di stimolargli il pene
succhiandoglielo, mentre lui lo averbbe tenuto fermo. E così feci.
Il cavallo se ne stava buono buono e si lasciava spompinare, senza
fare il minimo movimento, ma doveva piacergli molto la cosa visto
che dopo un pò quell'incredibile pene che avevo in bocca cominciò a
spingermi la testa all'indietro.......
Io non avevo mai visto il pene di un cavallo in erezione! E'
ENORME!!
Dissi a Luca che non avrei mai potuto metterlo tutto dentro, ma lui
non mi rispose nemmeno.
Dopo un pò portò una panchetta di legno abbastanza alta e la
posizionò sotto il cavallo.
"Sdraiati sopra la panca e allrga bene le gambe", mi disse. Non
appena assunta la posizione da lui descritta lui prese il pene del
cavallo e cominciò a strofinarlo sulla mia vagina...era già
bagnato...quasi quanto me! Lo posizionò sul mio buchetto e mi disse
"Scivola un pò più avanti!".
Io feci scivolare il mio sedere sulla panchetta e contemporaneamente
la punta del pene del cavallo mi penetrò! Dio!! Era enorme!!... Io
scivolai ancora più giù e ancora più giù...il cavallo mi entrava
dentro con il suo enorme coso e la metà era ancora fuori! Andavo
sempre più giù fino a quando dal dolore capii che più in là non
sarebbe potuto andare. Così cominciai a muovere il mio bacino
dall'alto in basso....

Godevo incredibilmente!! E' un peccato che gli uomini non siano così
dotati perchè così si che una donna gode!! Ansimavo .... anche Luca
sempre intento a tenere il pene del cavallo ansimava con me.
Se non lo si prova è indescrivibile! Indubbiamente il miglior
orgasmo di tutta la mia vita!
Non so per il cavallo....

banner370x150

png


 
PM Email  Top
0 replies since 14/5/2009, 11:48
 
Reply